SERVIZI‎ > ‎Curiosità‎ > ‎

Italia - Carpaccio 1950

pubblicato 01 set 2016, 07:32 da Marta Conterio   [ aggiornato in data 01 set 2016, 07:38 ]

Carpaccio 

Amalia Nani Mocenigo, una contessa a cui il medico aveva prescritto mangiare carne cruda, si presentò al famoso ristorante di Giuseppe Cipriani di Venezia. Questo preparo un piatto con fettine sottili di carne, accompagnati da una salsa cremosa. La ricetta piacque moltissimo alla contessa e lo chef battezzò la sua creazione in onore dei colori intensi, soprattutto  i rossi delle opere del pittore Vittore Carpaccio.

Comments